La prima volta nel sesso gay: Aspettativa e realtà

19/05/2021
minuti
di lettura
Two men holding each other

Il sesso è molto più della penetrazione, e questo lo sappiamo. Ma questo è vero soprattutto quando si tratta della prima volta nel sesso gay. Abbiamo intervistato uomini gay di tutte le età in merito alle aspettative sulla loro prima volta rispetto alla realtà che si sono trovati ad affrontare.

Vediamo cosa hanno detto:

“Ho fatto coming out con i miei genitori quand’ero già avanti negli anni… molto tempo dopo che avevo iniziato a fare sesso con altri uomini. Negli Stati Uniti, gli adolescenti minori di 18 anni non possono nascondere la propria storia medica ai genitori, e questa è una cosa da tenere a mente. Siamo i più a rischio per l’HIV, quindi è importante indossare sempre un profilattico e fare dei controlli di routine per le malattie a trasmissione sessuale ogni 3-6 mesi.” – Max, 36 anni

“Il sesso ha a che fare con le emozioni. Io usavo il sesso più che altro come una valvola di sfogo per le mie frustrazioni nei confronti dei miei genitori ultra conservatori, ma a quel tempo non ne ero del tutto consapevole. Più maturavo, più capivo quello che avevo fatto, e più iniziavo a godermi davvero il sesso. È bene essere in una situazione positiva dal punto di vista emotivo… non mi sarei mai aspettato che fosse così importante.” – Ope, 27 anni

“Come la maggior parte dei ragazzi, ho guardato un sacco di porno prima di provare a fare sesso… e il porno è sicuramente una versione più ripulita, revisionata, della realtà (come è giusto che sia)! Usate il lubrificante… anche più di quello che pensate, e comprate delle salviettine per dopo!” – Jake, 22 anni

“Ero fuori di testa per la mia prima volta – dentro di me avevo deciso che ero pronto, ma quando è arrivato il momento, non sono riuscito subito a fare sesso anale. E ripensandoci, sono così contento che le cose siano andate così, il sesso anale richiede molta pazienza e fiducia… soprattutto la prima volta, quindi non preoccupatevi. I preliminari sono fantastici, e fare le cose con calma mi ha fatto apprezzare tutto ancora di più.” – Enrico, 18 anni

“Credo che tutti dovrebbero sperimentare il sesso sia attivo che passivo. Quando fantasticavo sul sesso, avevo sempre il ruolo attivo… ma quando ho provato il sesso passivo nella vita reale, alla fine mi è piaciuto altrettanto. Non è necessario avere già capito tutto prima di cominciare.” – Leo, 40 anni

“Non tutti fanno un lavaggio intimo prima di fare sesso anale… c’è un modo assolutamente specifico di farlo, ma consiglierei di leggere di più sull’argomento se vi interessa. Ma qualunque cosa scegliate, sappiate che il sesso è sporco, ed è impossibile evitare che lo sia. Immagino che non sapessi davvero cosa aspettarmi a questo proposito, ma ho scoperto che seguendo una dieta sana e ricca di fibre non c’è bisogno del lavaggio intimo, almeno per me.” – Gus, 21 anni

“Andate piano! Voglio dire, forse per alcuni non c’è bisogno di dirlo, ma per me, io ero così eccitato di arrivare all’evento principale, che ero un po’ troppo entusiasta all’inizio. Fare le cose moooolto lentamente non è forse quello che mi aspettavo, ma è essenziale per far sì che la prima volta sia una bell’esperienza.” – Kyle, 20 anni

“Non ho cominciato ad apprezzare davvero il sesso anale prima di arrivare alla soglia dei trent’anni. Non avevo idea di quanto sarebbero stati frustranti i miei anni giovanili. Ma cercate di non scoraggiarvi, dovete solo acquisire più fiducia nelle vostre capacità e la verità è che andrà sempre meglio.” – Alessandro, 37 anni

Confidenze

Registrati per ricevere contenuti provocanti, promozioni, anticipazioni sui nuovi prodotti. Per te subito il 15% di sconto sul tuo prossimo ordine.

Regala IL Piacere

Edizione Limitata

Acquista ora