Sono incinta, sono eccitata, quindi il sesso in gravidanza è ok?

04/01/2022
minuti
di lettura

Congratulazioni, sei incinta! Oltre a intraprendere questa nuova avventura di vita, potresti anche sperimentare un eccitante cambiamento nella tua sfera sessuale. Il sesso in gravidanza è stato descritto come “orgasmico” e alcune donne hanno provato livelli di eccitazione estremi per tutta la gravidanza.

Se sei una donna incinta e non ti senti così, o passi dall’eccitazione a non sopportare che il tuo partner si avvicini a te, non preoccuparti: anche questo è normale. Ogni gravidanza è unica e dovresti sempre rivolgerti al tuo ginecologo per ricevere consigli e indicazioni da un esperto. A qualunque dei gruppi tu appartenga, ecco alcune cose da sapere sul sesso durante la gravidanza (e sul perché vale la pena provarlo).

Il sesso in gravidanza è sicuro
Alcune persone si preoccupano che fare sesso durante la gravidanza possa nuocere al bambino, sia fisicamente che psicologicamente. Per la maggioranza, non è così: dal punto di vista fisico, il collo dell’utero impedisce al pene del tuo partner di toccare l’utero. Il bambino potrebbe avere la sensazione di una festa da ballo, ma certamente non gli resterà nessuna cicatrice psicologica.

Da sottolineare: Se sei incinta ma in una relazione aperta, continua a fare sesso e a godertelo, ma assicurati di usare una protezione. Perché? Il maggiore afflusso di sangue sia all’utero che alla cervice rende più semplice l’ingresso delle malattie sessualmente trasmissibili nel torrente sanguigno.

C’è sempre un’eccezione alla regola. Se rientri in questa categoria, il tuo medico e/o ginecologo sapranno consigliarti.

Il sesso in gravidanza può essere migliore
Molte donne incinte sperimentano una maggiore sensibilità “là in basso” grazie ad un maggiore afflusso si sangue verso l’utero, la cervice e l’area vaginale, il che favorisce anche la lubrificazione e produce orgasmi più intensi. Ci si può sentire più euforici perché non occorre preoccuparsi di contraccezione, ovulazione e via dicendo, e questo offre la libertà di fare sesso dove e quando vuoi (nei limiti della ragionevolezza).

Sesso in gravidanza = creatività
Mano a mano che il pancione cresce, forse dovrai dimenticare le tue sessioni di sesso preferite per un po’. Pecorina, donna sopra o missionario (ma più in basso sul letto in modo da evitare una pressione eccessiva sulla pancia) sono tutte posizioni che possono funzionare. Tuttavia, la sperimentazione è fondamentale perché entrambe le parti possano trarre il massimo piacere dal sesso in gravidanza. E buon divertimento!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Confidenze

Registrati per ricevere contenuti provocanti, promozioni, anticipazioni sui nuovi prodotti. Per te subito il 15% di sconto sul tuo prossimo ordine.